Gestione dei piani personalizzati di sostegno a favore di portatori di handicap grave - (Legge 162/1998)

Per coinvolgere, assistere e migliorare la qualità della vita

assistenza a domicilio, legge 162/1998

Nuova Società Cooperativa Sociale Onlus avvia piani personalizzati di sostegno a favore di portatori di handicap grave.
Predisposti dall’Assistente Sociale del Comune di appartenenza, tali piani vengono gestiti dalla Cooperativa in convenzione diretta con alcune famiglie presenti nel territorio.
I piani prevedono interventi di sostegno a favore delle persone con handicap grave e, tramite forme di assistenza domiciliare, si propongono come un valido aiuto per le famiglie, sviluppando al contempo dinamiche familiari che, oltre al coinvolgimento, attivano l'autonomia personale e il miglioramento delle condizioni di vita tutelando l’integrazione nell’ambito della vita familiare e sociale.

I piani personalizzati (legge 162/1998), sono volti a programmare interventi di sostegno a favore delle persone con handicap grave, tramite forme di assistenza domiciliare e di aiuto personale da realizzare anche con il coinvolgimento delle famiglie, allo scopo di favorire lo sviluppo delle autonomie personali e migliorare le condizioni di vita garantendo la tutela e l’integrazione nell’ambito della vita familiare e sociale.

Share by: